NICOLA ROGGERO E PAOLO DI CANIO PRESENTANO "PREMIER LEAGUE"

Giovedì 5 dicembre prossimo, alle 18.30, nella sede del Circolo Canottieri Roma di Lungotevere Flaminio 39 arriverà il giornalista Sky Nicola Roggero per presentare il suo "Premier League - Il racconto epico del calcio più entusiasmante di tutti i tempi" (Rizzoli Libri, pagg. 336, 18 euro). Ad accompagnare l'autore, il collega nonché ex calciatore Paolo Di Canio, che ben conosce il calcio inglese per aver militato nello Sheffield Wednesday, nel West Ham e nel Charlton e allenando poi lo Swindon Town e il Sunderland. Moderatore dell'incontro il caporedattore della rivista "Contrasti" Leonardo Aresi.

"Chiunque ami il calcio e vada ad assistere a una partita di Premier League in Inghilterra resta senza fiato - si legge nella scheda di presentazione del libro - Perché lì il gioco più bello del mondo è ancor più bello: è il campionato più ricco, gli stadi sono i più spettacolari, le squadre sono al massimo livello. Ma non solo: perché quei luoghi ormai mitici, da Stamford Bridge a Wembley, da Old Trafford a Highbury, preservano una tradizione unica di vittorie e campioni, ma anche il segreto di un rapporto diretto con il pubblico che non esiste altrove. Per tutti gli appassionati italiani che da anni seguono il football britannico in tv, Nicola Roggero racconta per la prima volta tutta l’epopea di questo fenomeno, dal lontano 1888 quando il gentiluomo William McGregor diede origine al primo campionato inglese per arrivare alla finale della Champions League 2019 in cui, sbaragliate le altre rivali del resto d’Europa, si sono fronteggiate Liverpool e Tottenham".

Nato a Casale Monferrato il 7 ottobre del 1964, Roggero racconta da anni, nel ruolo di telecronista, il massimo campionato inglese su Sky. Prima ancora dai microfoni di Tele+. Voce dell'atletica, del football americano e appunto della Premier, non nascondendo la sua fede calcistica per il Torino. Città in cui l'amico e collega Di Canio ha vissuto, ma per aver vestito la maglia dei cugini della Juventus. Nella lunga e variegata carriera da calciatore, l'ex attaccante romano ha giocato anche per Ternana, Lazio, Napoli e Milan, prima di volare in Gran Bretagna. Lì l'esperienza con gli scozzesi del Celtic (1996/'97) e la lunga esperienza in Inghilterra. Infine il ritorno in Italia: ancora Lazio (2004/'06) e Cisco Roma (2006/'08). In bacheca uno scudetto ('96) e una Supercoppa europea ('94) col Milan, una Coppa Uefa ('93) con la Juve e una Intertoto ('99) con il West Ham. 

Fondato nel 1919 - Stella d'Oro al Merito Sportivo 1971

Copyright 2018 - Circolo Canottieri Roma

 

Privacy Policy               Area Riservata

 

Realizzato da GEB Software